Photo by Giovanni Vichi-Matteo Trentanove

Photo by Giovanni Vichi-Matteo Trentanove

RFK Flagship Initiative for Mediterranean Challenges

 

Secondo i dati dell’UNHCR, nel 2015, i conflitti hanno provocato un aumento delle migrazioni forzate nel mondo: circa 65.3 milioni di persone hanno dovuto abbandonare i loro paesi, un numero in aumento rispetto ai 59.5 milioni dell’anno precedente (Global Trends Report 2015).

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, inoltre, prevede che, nel 2017, più di 1.19 milioni di persone possano migrare dai loro paesi (Projected Global Resettlement Needs 2017 Report).

Negli ultimi anni, l’arrivo di migranti, rifugiati e richiedenti asilo ha avuto un profondo impatto economico e sociale nei Paesi ospitanti e il dibattito sulle modalità e gli strumenti per l’accoglienza e l’integrazione dei nuovi arrivati ha assorbito l’agenda politica europea.

Alla luce di ciò, è in atto una profonda riflessione su quale strategia di lungo termine possa essere adottata nel periodo successivo alla fase di accoglienza dei migranti e come la società civile e i diversi soggetti pubblici e privati possano supportare e sostenere gli sforzi dei governi.

Per questa ragione, il Robert F Kennedy Human Rights Italia intende attuare iniziative volte a promuovere l’inclusione e l’inserimento dei migranti, dei rifugiati e richiedenti asilo nel mondo del lavoro, attraverso un progetto sulla responsabilità sociale e di impresa.

Inoltre, la nostra strategia mira a consolidare partnerships pubblico-private di valore che possano dare il loro contributo allo sviluppo di politiche governative a favore dei migranti, dei rifugiati e dei richiedenti asilo.

Leggi il bando e presenta il tuo progetto:

Call for projects

Per info rfkflagship@rfkhumanrights.org